Oggi il ricordo di Alessandro De Gaetano, il giovane carabiniere deceduto in servizio nel 1997

Si è svolta oggi una sobria cerimonia di commemorazione del carabiniere di Milazzo, Alessandro De Gaetano, morto ventitré anni fa mentre prestava servizio a Tortorici.

L’11 dicembre del 1997 il giovane carabiniere, insieme ad un collega, mentre effettuavano un servizio di controllo del territorio nella contrada Martini di Tortorici, si ribaltarono con il fuoristrada di servizio, finendo in un burrone. I due carabinieri furono sbalzati fuori dall’auto e purtroppo Alessandro perse tragicamente la vita.

Oggi, in sua memoria, alla presenza del fratello di Alessandro De Gaetano e del Comandante della Stazione dei Carabinieri Filippo Pace, il Sindaco, in rappresentanza dell’intera Amministrazione Comunale, per il rispetto delle misure di contenimento anti COVID, ha deposto due corone d’alloro ai piedi delle lapidi in ricordo del carabiniere.

Vai ad inizio pagina